Domenica 22 ottobre torna a Paestum “Archeotreno” e dal 26 ottobre al via la XX edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

Vacanze Cilento

Domenica 22 ottobre torna a Paestum “Archeotreno” e dal 26 ottobre al via la XX edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

Domenica 22 ottobre sarà il penultimo appuntamento per arrivare a Paestum a bordo di treni storici. Vivete l’emozione di salire a bordo di “Centoporte”, carrozze degli anni ’30 e “Corbellini”, carrozze degli anni ’50, trainate da una locomotiva elettrica degli anni ’60 in livrea d’origine. “Archeotreno Campania” parte da Napoli, si ferma a Pietrarsa, San Giorgio a Cremano, Pompei e Paestum.
Il costo del biglietto, andata e ritorno: Adulto € 20,00 – ragazzo (4 – 12 anni non compiuti) € 10,00.
Rivolgendosi al personale di bordo, sul treno sarà possibile acquistare i biglietti d’ingresso- senza alcun sovrapprezzo – ai due siti archeologici, Pompei e Paestum: Adulto € 15,00 Ragazzo € 7,50.
Per maggiori info: http://www.museopaestum.beniculturali.it/l-archeotreno-ferma-a-paestum/

Giovedì 26 ottobre dalle ore 10.00 presso la Basilica Paleocristiana, conferenza stampa di apertura della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico dove il direttore del Parco, Gabriel Zuchtriegel, presenterà il calendario delle attività del Pae programmate per l’anno 2018.

Registrandosi presso l’apposito stand, all’ingresso del Salone espositivo, si riceverà il badge di riconoscimento con il quale si avrà diritto all’ingresso gratuito al Museo e all’area archeologica.
La XX edizione della BMTA si terrà dal 26 al 29 ottobre 2017 nell’area adiacente al Tempio di Cerere (Salone Espositivo, Laboratori di Archeologia Sperimentale, ArcheoIncontri, ArcheoVirtual), nel Museo Archeologico Nazionale (Conferenze e Workshop con i buyers esteri) e nella Basilica Paleocristiana (Conferenze, Premi, ArcheoLavoro, Incontri con i Protagonisti).

La Borsa si conferma un evento originale nel suo genere: sede dell’unico Salone espositivo al mondo del patrimonio archeologico e di ArcheoVirtual, l’innovativa mostra internazionale di tecnologie multimediali, interattive e virtuali; luogo di approfondimento e divulgazione di temi dedicati al turismo culturale ed al patrimonio; occasione di incontro per gli addetti ai lavori, per gli operatori turistici e culturali, per i viaggiatori, per gli appassionati.
Programma completo su: http://www.borsaturismoarcheologico.it

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest

PRENOTA LA TUA VACANZA!

Booking.com

PRENOTA BUS

Banner_FlixBus da 5€_300x600_it
NOTIZIE E COMUNICATI CILENTO

Diabete, domenica 19 febbraio a Castellabate seconda tappa del tour della prevenzione

“Il Diabete. Meglio se lo conosci”, domenica 19 febbraio a Castellabate seconda tappa del tour della prevenzione  Dopo il grande riscontro ottenuto nella tappa di Capaccio, con oltre 150 cittadini che si sono sottoposti ai test glicemici gratuiti, ritorna il… Leggi tutto

Inserito il 15/02/2017
 

La figura Femminile nell’Antica Paestum

In occasione della Giornata Internazionale della Guida Turistica, sabato 18 e domenica 19 febbraio alle ore 10.00, nel museo di Paestum, visite guidate gratuite dal titolo “La figura Femminile nell’Antica Paestum”. L’iniziativa inclusa nel biglietto di ingresso al museo e… Leggi tutto

Inserito il 13/02/2017
 

Paestum festeggia l’amore

Martedì 14 febbraio i visitatori troveranno un percorso dedicato e una dolce sorpresa. Molte sono le opere esposte nel museo, ma solo alcune saranno segnalate lasciando al visitatore la libertà di cercarne altre e fotografarle, una su tutte “gli amanti”… Leggi tutto

Inserito il 12/02/2017
 

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi