Festa del Fico Bianco Cilentano

Vacanze Cilento

Festa del Fico Bianco Cilentano

ficobiancocilentanoAl via la 2a edizione della “Festa del Fico Bianco Cilentano” – Menù a base di fico dal primo al dolce per i palati più raffinati

Tutto pronto per una delle feste enogastronomiche più attese dell’estate cilentana, la “Festa del Fico Bianco Cilentano”, che si terrà a Giungano dal 26 al 28 agosto prossimo.

La manifestazione – giunta alla sua seconda edizione e organizzata dalla Pro Loco di Giungano – avrà luogo nel convento dei Benedettini.

Protagonista indiscusso il fico bianco del Cilento, che rappresenterà l’ingrediente fondamentale di ogni piatto.

Menù a base di fichi, dunque, dal primo al dolce, senza dimenticare il gustosissimo e particolare liquore di fichi.

Sarà possibile degustare piatti molto caratteristici, dai colori e dai sapori più rari, realizzati con i fichi. Fra questi l’antipasto prosciutto e fichi, i fusilli al pomodoro o con sugo di fichi, la salsiccia con salsa ai fichi, le pizze fritte semplici o con sugo ai fichi, le crepes prosciutto e fichi, la frutta di stagione, il liquore ai fichi e svariate tipologie di dolci a base di fichi.

Accanto alla buona cucina non mancheranno momenti di musica e di puro divertimento. Tutte le serate saranno allietate dalla musica cilentana dei Rotumbè.

Per l’occasione, inoltre, sarà anche una mostra di dipinti che rappresentano scorci del Cilebto, realizzati dall’artista Emilia Colangelo.

La zona di produzione del fico bianco DOP comprende circa settanta Comuni, tra questi anche il Comune di Giungano, che vanta una grossa produzione del prodotto.

La Campania è la regione italiana che vanta la maggiore produzione di fichi, di cui solo il Cilento fornisce il 70-80% della produzione regionale.

Le caratteristiche del fico sono dovute a tanti fattori, tra cui l’ambiente di coltivazione. Il terreno fertile, il mare e la temperatura della zona, calda d’estate e fredda d’inverno, sono determinanti a rendere il fico cilentano un prodotto pregiato e genuino.

La manifestazione, nata nel 201, oltre ad attirare tanti turisti provenienti da ogni parte del Cilento e da fuori, rappresenta un momento di aggregazione per tutto il paese che si riunisce con uno scopo comune e condiviso: quello di far conoscere il territorio e le sue specialità culinarie all’esterno.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest

PRENOTA LA TUA VACANZA!

Booking.com

PRENOTA BUS

Banner_FlixBus da 5€_300x600_it
NOTIZIE E COMUNICATI CILENTO

Al Museo di Paestum esperti internazionali discutono della ceramica antica

Che la città dei templi fosse anche un importante centro di produzione della ceramica lo sanno in pochi al di fuori del settore degli addetti ai lavori, ma specie nel IV sec. a.C., le ceramiche dipinte di Paestum sono tra… Leggi tutto

Inserito il 07/06/2018
 

Palinuro: piano strategico per il turismo

Idee dal basso, da chi opera e conosce il settore turistico per valorizzare e promuovere il territorio. Il Comune di Centola-Palinuro avvia la fase della costruzione del Piano strategico per il Turismo. Si terrà mercoledì 6 giugno a Palinuro, presso… Leggi tutto

Inserito il 05/06/2018
 

Ogni giovedì dal 7 giugno al 31 agosto “LE LETTURE DEL TUFFATORE”

“Il Cilento alimenta passioni contrastanti tanto è pieno di toni, colori, abitudini e bellezze differenti”, afferma l’autrice del libro, Luisa Cavaliere. “In pochi minuti si passa dalla piana rigogliosa di Paestum alle gole del Calore, dal silenzio del Cervati all’”ammuina”… Leggi tutto

Inserito il 05/06/2018
 

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi