Diabete, domenica 19 febbraio a Castellabate seconda tappa del tour della prevenzione

Vacanze Cilento

Diabete, domenica 19 febbraio a Castellabate seconda tappa del tour della prevenzione

“Il Diabete. Meglio se lo conosci”, domenica 19 febbraio a Castellabate seconda tappa del tour della prevenzione 

Dopo il grande riscontro ottenuto nella tappa di Capaccio, con oltre 150 cittadini che si sono sottoposti ai test glicemici gratuiti, ritorna il tour della prevenzione “Il Diabete. Meglio se lo conosci”, organizzato da Humanitas Salerno, Associazione “ATDI – Team diabetologici italiani onlus” e Associazione Onlus Stranieri nel Mondo in collaborazione con l’Istituto Polidiagnostico Santa Chiara di Agropoli, centro antidiabete autorizzato.

Il secondo appuntamento si terrà domenica 19 febbraio in piazza Lucia a Castellabate. Nel comune cilentano, dalle ore 8,30 alle 13 e dalle 16 alle 18, sarà presente un camper/ambulatorio itinerante nel quale i cittadini potranno effettuare il test della glicemia, ricevere consulenza medica qualificata e materiale informativo per la cura e la prevenzione della malattia.

L’iniziativa “Il Diabete. Meglio se lo conosci” si avvale del patrocinio della Provincia di Salerno e dei Comuni interessati dal tour: Agropoli, Capaccio e Castellabate.

“In base alla nostra esperienza, ci rendiamo conto che le persone affette da diabete che vivono in queste zone non riescono a trovare i servizi e l’assistenza di cui hanno bisogno – sottolinea la dottoressa Rosetta Di Buono, titolare dell’Istituto Polidiagnostico Santa Chiara di Agropoli – Questa situazione crea numerosi problemi a livello sociale. In qualità di centro antidiabete autorizzato, ci poniamo come punto di riferimento per tutti i cittadini del territorio che convivono con questa patologia.”

“Il diabete è diventato una vera e propria epidemia. Ogni anno ne soffrono sempre più persone in tutto il mondo. – spiega il dottor Pasqualino Calatola, presidente dell’Associazione “ATDI – Team diabetologici italiani onlus” – I costi sanitari e sociali, diretti ed indiretti, sono enormi e in costante aumento. Basta pensare che la spesa totale annua del Sistema Sanitario Nazionale è di diversi miliari di euro. Per questo motivo, iniziative come il tour della prevenzione contribuiscono a sensibilizzare la popolazione su questo tema e migliorare le condizioni di vita dei cittadini.”

Il tour della prevenzione si concluderà domenica 26 marzo in piazza Vittorio Veneto ad Agropoli.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi su Pinterest

PRENOTA LA TUA VACANZA!

Booking.com

PRENOTA BUS

Banner_FlixBus da 5€_300x600_it
NOTIZIE E COMUNICATI CILENTO

Al Museo di Paestum esperti internazionali discutono della ceramica antica

Che la città dei templi fosse anche un importante centro di produzione della ceramica lo sanno in pochi al di fuori del settore degli addetti ai lavori, ma specie nel IV sec. a.C., le ceramiche dipinte di Paestum sono tra… Leggi tutto

Inserito il 07/06/2018
 

Palinuro: piano strategico per il turismo

Idee dal basso, da chi opera e conosce il settore turistico per valorizzare e promuovere il territorio. Il Comune di Centola-Palinuro avvia la fase della costruzione del Piano strategico per il Turismo. Si terrà mercoledì 6 giugno a Palinuro, presso… Leggi tutto

Inserito il 05/06/2018
 

Ogni giovedì dal 7 giugno al 31 agosto “LE LETTURE DEL TUFFATORE”

“Il Cilento alimenta passioni contrastanti tanto è pieno di toni, colori, abitudini e bellezze differenti”, afferma l’autrice del libro, Luisa Cavaliere. “In pochi minuti si passa dalla piana rigogliosa di Paestum alle gole del Calore, dal silenzio del Cervati all’”ammuina”… Leggi tutto

Inserito il 05/06/2018
 

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Info

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi